Il buon marito: Un caso per Precious Ramotswe, la detective n° 1 del Botswana

Front Cover
Guanda - Fiction - 240 pages
0 Reviews
«Il suo stile ha il pregio di essere chiaro, elegante e preciso. Le sue descrizioni trasportano il lettore nel bel mezzo del paesaggio del Botswana. Questa è arte che nasconde l’arte.»
The Sunday Times

«Mma Ramotswe: la Miss Marple africana.»
The New York Times

«La serie di Mma Ramotswe si è trasformata in un ricco arazzo dalle sfumature straordinarie.»
The Wall Street Journal

«Piccole storie, grande atmosfera... I romanzi della signora Ramotswe hanno conquistato le classifiche americane ed europee.»
L’Espresso

Precious Ramotswe, titolare della prima agenzia investigativa femminile del Botswana, ha sempre molte gatte da pelare. Non solo per via del suo mestiere, ma anche perché all’interno dell’agenzia sono in atto veri e propri rivolgimenti. Suo marito, il signor JLB Matekoni, uomo che sembra nato per prendersi cura dei motori, stanco di starsene chiuso tra quattro mura a respirare i fumi del carburante, vuole mettersi alla prova come investigatore e sentirsi protagonista. Inoltre, la signorina Makutsi, l’occhialuta assistente qui promossa a detective associata, morde il freno e non tollera più tanto che le vengano impartiti ordini. Per non parlar dei casi da risolvere: un impiegato sospettato di adulterio dall’insopportabile moglie; una minuscola imprenditrice che denuncia furti nella sua tipografia, tre decessi misteriosi avvenuti in un ospedale, tutti di venerdì, tutti alla stessa ora... Alexander McCall Smith racconta con ironia e leggerezza le piccole o grandi contrarietà del quotidiano.

«Uno scrittore meraviglioso, da leggere assolutamente.»
The Guardian

«Un indiscusso maestro del romanzo.»
Publishers Weekly
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2013)

Di Alexander McCall Smith Guanda ha pubblicato, nella serie di Precious Ramotswe e della sua Ladies’ Detective Agency N.1: Le lacrime della giraffa, Morale e belle ragazze, Un peana per le Zebre, Il tè è sempre una soluzione, Un gruppo di allegre signore, Scarpe azzurre e felicità, Il buon marito, Un miracolo nel Botswana, L’ora del tè, Utili consigli per il buon investigatore, Un matrimonio all’aperto, L’accademia dei detective e Salone di bellezza per piccoli ritocchi; nella serie della detective per caso Isabel Dalhousie: Il Club dei filosofi dilettanti, Amici, amanti, cioccolato, Il piacere sottile della pioggia, L’uso sapiente delle buone maniere, Pratiche applicazioni di un dilemma filosofico, L’arte perduta della gratitudine e Le affascinanti manie degli altri; nella serie 44 Scotland Street: 44 Scotland Street, Semiotica, pub e altri piaceri, Lettera d’amore alla Scozia e Il mondo secondo Bertie. Sempre per Guanda sono usciti: La ragazza che sposò il leone, Il leone e la lepre e Precious e le scimmie.

Bibliographic information