Il Capitalismo delle Emozioni. Al cuore della competitivitÓ delle imprese: Al cuore della competitivitÓ delle imprese

Front Cover
FrancoAngeli - Business & Economics - 144 pages
0 Reviews
Imprenditori, manager, politici, docenti universitari, policy maker si confrontano con una modalitÓ di essere impresa che intende riportare al centro la persona: la strada maestra per affrontare con successo la crisi di cui oggi soffrono societÓ e aziende.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
7
Introduzione
11
Parte Prima Il Capitalismo delle Emozioni
17
1 Il Capitalismo delle Emozioni
19
2 Salone dImpresa Giovani e il Capitalismo delle Emozioni
26
3 Come lintelligenza emotiva influisce sul mondo lavorativo
37
4 LImprenditore Sistemico
46
5 Imprese e istituzioni nellera del Capitalismo delle Emozioni
59
1 Lean Production Produrre valore eliminando gli sprechi Lapproccio del pensiero snello per la filiera della calzatura
85
2 Il marketing del rilancio economico
93
3 Internazionalizzazione ItaliaCina nellera del Capitalismo delle Emozioni
99
4 Gli archivi della moda per la patrimonializzazione del capitale emotivo
105
5 Innovazione e formazione sfidano la crisi
111
Parte Quarta Nuove frontiere del Capitalismo delle Emozioni
115
un supporto al processo decisionale nelle PMI
117
2 Social Business Network e Capitalismo delle Emozioni
127

Parte Seconda Limportanza del Clima Aziendale
65
1 Meteorologia organizzativa e clima aziendale
67
2 Il Coaching Emozionale
79
Parte Terza Come cambia la Moda nel Capitalismo delle Emozioni
83
economia ed emozioni in gioco
134
Gli autori
139
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

affrontare AIESEC all’interno apprendimento approccio aspetti attivitÓ aziendale aziende base business Business Intelligence Business Plan cambiamento capacitÓ capitale intellettuale Capitalismo delle Emozioni caratterizzate cibernetica Cina cinese cliente cognitivo collaborazione competenze competitivitÓ complesso comportamenti comunicazione concetto conoscenza consapevolezza consumatore contesto controllo di gestione creare creativitÓ cultura culturale Daniel Goleman definire dell’azienda dell’intelligenza dell’Istituto dell’organizzazione dell’UniversitÓ dimensione economico emozionali esperienze evoluzione fase fattori filiera flessibilitÓ fondamentale formazione FrancoAngeli funzione gestire Goleman gruppo importante imprenditori imprenditoriale imprese industriale infatti informazioni innovazione intelligenza emotiva l’attenzione l’azienda L’economia l’esperienza l’importanza l’organizzazione lavoro Lean livello management manager marketing mente mercato meteorologia miglioramento modalitÓ modello mondo nell’ambito nuove obiettivi pensiero snello percorso personale persone pianificazione e controllo possibilitÓ processo decisionale prodotto produzione produzione snella professionale progetto proprie emozioni pubblico realizzazione realtÓ relazioni responsabilitÓ risultati ruolo Salone d’Impresa scienze manageriali settore sistema social network strategie strumenti struttura studenti supporto sviluppo tecnologie teoria transgender utilizzato valore zione

Bibliographic information