Il castello di Andraz e le miniere del Fursil: un itinerario storico culturale nelle Dolomiti

Front Cover
M. Baldin
Marsilio, 1997 - Architecture - 263 pages
0 Reviews
Il castello di Andraz: misteriosa e inquietante costruzione, austero e minaccioso "nido d'aquila", aggrappato su un masso erratico ivi depositato dall'ultima glaciazione. Una fortezza, situata in un territorio d'alta quota assai inospitale, ma vero centro di potere economico su cui gravavano le attivitā di estrazione, trasporto, commercializzazione e lavorazione del minerale delle famose miniere del Fursil. Perduta nel corso del Settecento la sua importanza strategica, abbandonato nell'Ottocento e infine devastato per ricavarne materiale da costruzione, da dodici anni č oggetto di un importante restauro da parte della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici del Veneto Orientale.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Progetto generale 120 Casa Rizzardini a
16
Per una ricerca storicoarchivistica Marco Zanetti
31
Notizia bibliografica
42
Copyright

4 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information