Il castello, la casa, la chiesa: architettura e societā nel Medioevo

Front Cover
Einaudi, 2003 - Architecture - 197 pages
La storia dell'architettura medievale č condizionata da una visione accademica ed estetizzante, secondo cui gli edifici sono prodotti ideali di organizzazione dello spazio. Ogni opera stabilisce relazioni complesse con l'ambiente che la circonda, interagisce con la micro e con la grande storia. Il saggio di Carlo Tosco č una ricerca orientata a comprendere in modo corretto non solo l'architettura ma la storia in generale. Dalla composizione di un muro alla struttura dell'intera fabbrica, l'edificio con il suo cantiere innesca processi nuovi all'interno della societā (manodopera, committenza, valore degli immobili).

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

n I soggetti costruttori
20
vi Contesti sociali e contesti ambientali
126
Bibliografia
185
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information