Il culto che Dio gradisce: Studio del "trattato sulle offerte" di SirGr 34,21-35,20

Front Cover
Gregorian Biblical BookShop, 2011 - Bibles - 672 pages
0 Reviews
Il Trattato sulle offerte del Siracide rappresenta uno dei punti piu alti che il pensiero veterotestamentario ha raggiunto sul tema del culto. Una volta dimostrati i confini esatti del Trattato (SirGr 34,21-35,20) viene evidenziata la struttura di tre strofe irregolari (SirGr 34,21-31; 35,1-7.8-20). Ogni strofa e cadenzata in tre parti, diversamente distribuite in ogni singola strofa: un principio teologico (sempre dominato dal tema dell'euvdoki, a di Dio), una riflessione sapienziale e una giuridico-morale. Dall'analisi esegetica e dalla comparazione tra il testo greco e l'ebraico superstite (SirH 35,11-20) emerge che il Siracide ha voluto non solo tradurre, ma transculturare il testo del nonno, Ben Sira, nella situazione della diaspora ebraica della fine del sec. II a.C. in Egitto. Cio ha permesso al Siracide di esprimere concetti teologici propri, assenti in Ben Sira. Nella prima strofa si tratteggia cio che non appartiene al beneplacito divino (sacrificio proveniente dall'ingiustizia, compiuto da gente senza legge ed empia). Per antitesi, nella terza strofa viene svolta la tematica opposta: appartiene al beneplacito divino il sacrificio dell'uomo giusto, che si occupa dei piu bisognosi. Nella strofa centrale si trova il tema di fondo: l'obbedienza alla legge, che sorregge l'impegno morale e il culto, fa dell'impegno morale un atto di culto (cultualizzazione dell'etica), dove offerta e offerente costituiscono un'unita inscindibile. Chi si occupa degli ultimi, infatti, e gradito a Dio come un sacrificio (SirGr 35,20; cfr Rm 12,1)
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 23
213
Section 24
241
Section 25
254
Section 26
311
Section 27
314
Section 28
317
Section 29
320
Section 30
361

Section 9
38
Section 10
39
Section 11
53
Section 12
55
Section 13
100
Section 14
105
Section 15
107
Section 16
109
Section 17
122
Section 18
135
Section 19
140
Section 20
183
Section 21
197
Section 22
204
Section 31
375
Section 32
413
Section 33
474
Section 34
489
Section 35
519
Section 36
529
Section 37
537
Section 38
540
Section 39
583
Section 40
587
Section 41
599
Section 42
603
Copyright

Common terms and phrases

About the author (2011)

Renato De Zan, Sacerdote della diocesi di Concordia-Pordenone, ha compiuto gli studi teologici a Pordenone, Padova e Roma, conseguendo il Dottorato in Liturgia al Pontificio Istituto Liturgico. Ha studiato, inoltre, al Pontificio Istituto Biblico ed ha conseguito il Dottorato in Scienze bibliche. » docente ordinario al Pontificio Istituto Liturgico dell’Ateneo S. Anselmo di Roma ed Ť consultore della Congregazione del Culto e disciplina dei sacramenti.

Bibliographic information