Il danno da perdita di chance

Front Cover
Giuffrè Editore, 2010 - Law - 262 pages
0 Reviews
La seconda edizione del volume inquadra il danno da perdita di chance alla luce delle sentenze delle Sezioni Unite del novembre 2008, collocandolo nell'alveo del danno non patrimoniale, individuandone gli oneri probatori, con riguardo al principio del c.d. "danno conseguenza", e i criteri risarcitori di un pregiudizio futuro solo presunto. La peculiarità di tale voce di danno, che si è affacciata alla ribalta del sistema risarcitorio da non molto tempo, consiste, infatti, nella possibilità di risarcire un danno futuro e incerto (ma probabile), indipendentemente dall'avverarsi del pregiudizio, essendo oggetto del risarcimento la chance perduta e non il danno effettivo. Trattasi di un danno "mutante", potendo, a seconda delle fattispecie, assumere valenza, oltre che non patrimoniale (es: perdita di chance de survivre), anche patrimoniale (es: nel rapporto di lavoro), contrattuale o extracontrattuale. L'opera evidenzia tutte le voci di chance perduta, di natura reddituale, patrimoniale, contrattuale e aquiliana, fornendo al lettore le chiavi di lettura per individuare i relativi pregiudizi risarcibili.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Nesso causale tra lillecito e la perdita dellopportunita favore
33
Applicazione della perdita di chance alla sentenza CIR FININVEST
41
CAPITOLO2 PERDITA DI CHANCE QUALE DANNO PATRIMO
49
Mancata promozione
65
Demansionamento
77
Mobbing
83
Altri settori di responsabilita contrattuale e precontrattuale da per
90
CAPITOLO3 PERDITA DI CHANCE QUALE DANNO PATRIMO
107
Danno da perdita di chance della casalinga
117

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information