Il diritto penale del lavoro. Sicurezza del lavoro, malattie professionali, previdenza ed assistenza, soggetti deboli, discriminazione...

Front Cover
HALLEY Editrice, 2007 - Law - 288 pages
0 Reviews
Il diritto penale del lavoro trova il suo fondamento sia nella rilevanza del bene protetto, sia nell'esigenza di garantire l'effettiva tutela del lavoratore, storicamente posto in una situazione di svantaggio rispetto al datore di lavoro. Il testo esamina, con particolare attenzione agli ultimi orientamenti giurisprudenziali, i principali aspetti del diritto penale del lavoro, in particolare: i soggetti attivi e passivi nell'ambito della sicurezza sul lavoro; le fattispecie penali in materia di sicurezza sul lavoro; i reati in materia di malattie professionali; il risarcimento del danno e gli organismi di controllo; i reati in materia previdenziale ed assistenziale; la tutela di particolari categorie di lavoratori; la tutela della libertą e della dignitą del lavoratore; i reati nel rapporto di lavoro.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

soggetti attivi nellambito della sicurezza sul lavoro
13
soggetti passivi nellambito della sicurezza sul lavoro
55
capitolo iv
111
capitolo v
129
Gli organismi di controllo della sicurezza sul lavoro 2 1 La diffida e la disposizione
142
capitolo vi
155
Omessa o falsa registrazione o denuncia obbligatoria
157
Omesso versamento delle ritenute previdenziali
163
capitolo vii
175
La tutela del lavoro femminile
185
capitolo viii
195
Le visite personali di controllo
229
capitolo ix
247
posto di lavoro 267 3 La condotta antisindacale 3 1 Rilevanza dellelemento soggettivo 277
261
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information