Il divorzio nella legislazione italiana

Front Cover
G.G.A. Uebelhart, 1885 - 180 pages
0 Reviews
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Other editions - View all

Common terms and phrases

Popular passages

Page 164 - Art. 1. È ammesso lo scioglimento del matrimonio mediante il divorzio : 1. nel caso in cui uno dei coniugi sia incorso in una condanna alla pena capitale od ai lavori forzati a vita, e, per la Toscana, all'ergastolo; 2. nel caso di separazione personale a termini di legge, dopo 5 anni se vi sono...
Page 80 - Quando una legge collocasse sulla soglia del matrimonio e nel suo seno l'idea del divorzio, essa avvelenerebbe la santità delle nozze, ne deturperebbe l'onestà, perché quella idea si muterebbe nelle mura domestiche in un perenne ed amaro sospetto.
Page 80 - Progetto italiano, come in seguito avvertirò) è il nappo velenoso,*che, senza accostarlo alle labbra, sta minaccioso sin nel più intimo penetrale e nella stessa stanza cubicolare, frammisto ai fiori e alle fragranze delle essenze odorose >. onorevole Commissione, ragionando in detta 'guisa, volgeva le spalle al buon senso, si ricava dall' orrendo sofisma, a cui ella non sdegnò di appigliarsi nel suo compassionevole smarrimento.
Page 12 - Nel matrimonio la libertà umana è, quanto al fine, concreta e determinata come la stessa idea dello scopo etico di quel contratto; mentre ognuno di noi può astenersi dal matrimonio, a nessuno è lecito intenderlo e foggiarlo in modo diverso da quello preferito dalla legge dello Stato, la quale in questo argomento non è che espressione della legge etica...
Page 23 - Ciò che per la natura delle cose e pel vero bene dell' umano consorzio la morale insegna dover essere, non può la legge non assumere come proprio precetto, e non circondare delle proprie sanzioni, se a quello scopo intende essa pure, e da certi e (') Bellissime considerazioni fanno su questo punto anche il Cenni (1.
Page 111 - ... animo dei loro genitori? Nessuna, e dunque l' asserita prepotenza dei carnali istinti non può essere maggiore nei secondi che nei primi. Ora che vedovo o vedova con figli, non rimaritata, sia sinonimo di persona scandalosa, nessuno l...
Page 9 - Ma tanto quell' assurdità, quanto questa ingiustificata illazione, sono purtroppo possibili a chi, applicando alla società civile e al matrimonio il concetto di contratto, scambia il significato generico di questa espressione con quello particolare o specifico, e passa, equivocando, troppo presto dal primo al secondo. La quistione del divorzio sta tutta nel verificare quella illazione, che pare tanto facile al Ministro della Giustizia italiano, l' illazione cioè della dissolubilità del matrimonio...
Page 12 - ... mero proposito di utilità privata, mediante scambio di uguali e reciproci servigi, presiedono al matrimonio e al matrimoniale diritto, e vengono significati da codeste espressioni. Ciò che muove la libertà nel conchiudere il matrimonio è una necessità superiore a lei, e che pur non la esclude, perchè necessità etica, dovere di impero dell...
Page 24 - ... oppure non potessero molte volte sotto le apparenze di quelli celarsi macchinazioni inique, contro le quali il legislatore non sarebbe in grado di premunirsi.

Bibliographic information