Il lavoro femminile tra vecchie e nuove migrazioni: il caso di Friuli Venezia Giulia

Front Cover
Ariella Verrocchio, Paola Tessitori
Ediesse, 2009 - Business & Economics - 190 pages
0 Reviews
Donne che decidono di migrare, che tanno dell'andare altrove un progetto di vita, sia che partano da sole, sia che vogliano ricongiungersi ai propri familiari. Nei complessi scenari delle odierne migrazioni internazionali, il protagonismo femminile costituisce uno dei tratti più rilevanti. Ma fino a che punto ciò rappresenta una novità rispetto al passato? Quali sono le continuità e i mutamenti rintracciabili nei percorsi delle lavoratrici migranti di ieri e di oggi? I saggi contenuti in quest'opera a più mani provano a rispondere a questi interrogativi, attraverso una riflessione tutta centrata sul ruolo giocato dal lavoro nella mobilità geografica femminile storica e attuale. Studiata in questa prospettiva, la vicenda migratoria femminile appare come un tema gravido di questioni e interrogativi che riguardano tutte le donne, mettendo a nudo una realtà dove permangono disuguaglianze nell'accesso al mercato del lavoro, disparità di diritti e di salari, politiche che sostengono e legittimano la divisione sessuale del lavoro.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Donne globali
11
Arminda Hitaj
121
La presenza delle donne immigrate in Friuli Venezia Giulia
139

3 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information