Il lavoro in trappola. La classe che vive di lavoro

Front Cover
Editoriale Jaca Book, 2006 - Business & Economics - 235 pages
0 Reviews
Stiamo vivendo una fase dello sviluppo capitalistico sempre più caratterizzata da risorse immateriali del capitale intangibile. Una strutturazione del capitale che si accompagna al lavoro manuale sottopagato, delocalizzato e sempre più spesso non regolamentato, e a servizi esternalizzati e a scarso contenuto di garanzie. Ciò non significa "la fine del lavoro", ma la nascita di nuove tipologie e di una nuova organizzazione del lavoro, ma sempre nel modo di produzione capitalistico che prevede sfruttamento e conflitti tra capitale e lavoro.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Presentazione
11
Introduzione
25
Capitolo primo
31
DIMENSIONE DELLA CRISI STRUTTURALE
43
Capitolo terzo
51
Lo scoppio delle rivolte delloperaiomassa e la crisi
57
Capitolo quarto
65
Capitolo quinto
81
salariati nel settore dei servizi il terzo settore e le nuove forme
140
Capitolo settimo
149
Linterazione tra lavoro materiale e immateriale
156
Capitolo ottavo
167
La critica di Habermas al paradigma del lavoro
180
Un approccio problematico alla critica di Habermas
191
Capitolo nono
205
Capitolo decimo
211

mutamenti della struttura di classe e le ricadute sul sindacato
91
le forme di conflitto
115
Capitolo sesto
129
Capitolo undicesimo
219
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information