Il mio nome è Parvana

Front Cover
Rizzoli - Fiction - 176 pages
0 Reviews
Nell’Afghanistan finalmente libero dal regime talebano i soldati americani arrestano una ragazzina trovata a vagare tra le macerie di una scuola bombardata, perché sospettata di terrorismo. Interrogata per giorni, la ragazzina si rifiuta di parlare nonostante le minacce e le pressioni estenuanti a cui è sottoposta. Mentre attende di conoscere il suo destino, Parvana, che ormai ha quindici anni, ripercorre gli ultimi avvenimenti, dal momento in cui ha ritrovato sua madre e le sue sorelle, fino all’apertura di una scuola per ragazze: un sogno divenuto realtà. Ma questo è l’Afghanistan di oggi, un Paese in cui la guerra non è mai davvero finita e molti continuano a guardare all’istruzione femminile e alla libertà delle donne con sospetto e paura. Ed è a causa di quei pregiudizi che Parvana e la sua famiglia corrono un grave pericolo...
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 12
Section 13
Section 14
Section 15
Section 16
Section 17
Section 18
Section 19

Section 9
Section 10
Section 11
Section 20
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2013)

Deborah Ellis è assistente sociale. Quando può viaggia, ascoltando le storie della gente. Ha ricevuto moltissimi riconoscimenti per aver raccontato le difficili condizioni dei bambini dei Paesi più poveri del mondo. Sotto il burqa ha vinto il premio Andersen nel 2002 come miglior libro per lettori da 10 a 12 anni.

Bibliographic information