Il misantropo

Front Cover
Giunti Editore, 1995 - Drama - 158 pages
0 Reviews
Da più di tre secoli ci si interroga sul modo più giusto di leggere e rappresentare Il misantropo. Un'opera che può essere capita appieno soltanto in un'adeguata prospettiva storica oppure, come qualcuno ha suggerito di recente, un capolavoro involontario del Novecento? Un dilemma appassionante, ma che forse risulterebbe inesistente se si tenesse nel debito conto la costitutiva e geniale ambiguità del testo: un'ambiguità alla cui luce Alceste, il protagonista, può avere nello stesso tempo ragione e torto, può apparire dunque contemporaneamente "comico" e "drammatico".
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Acte premierAíío primo
6
Acte n Atton 4041
40
Acte Atto ni 6667
66
AcfevAttoIv 9091
90
Acte vAtto v 114115
114
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information