Il nemico: Serie di Jack Reacher

Front Cover
Longanesi - Fiction - 465 pages
0 Reviews
«Reacher mi cattura dalla prima pagina fino all'ultima. Tra gli scrittori di thriller, Lee Child per me è il numero 1.»
Ken Follett

«I suoi romanzi sono davvero straordinari.»
Stephen King

«Il miglior autore contemporaneo di narrativa crime
Haruki Murakami

«Dà un nuovo significato al concetto di page-tuner.»
Michael Connelly

«Lee Child ci sa fare con le parole. Sono un suo fan.»
James Patterson

Serie di Jack Reacher vol. 08

Siamo nel 1990: il Muro di Berlino è caduto ed è finita un’era, non solo per i regimi comunisti ma anche per la macchina da guerra americana che di colpo si ritrova, mastodontica, senza un nemico da combattere. Il maggiore Reacher e molti valenti colleghi sono stati trasferiti in fretta, come se qualcuno presagisse un pericolo. E qualcosa in effetti accade. Un generale che avrebbe dovuto trovarsi in Germania muore d’infarto, in uno squallido motel vicino alla base di Reacher. E quando Reacher, insieme a Summer, giovane e avvenente collega di colore, si reca a casa della vedova per comunicare il tragico evento, trova un altro cadavere. Da quel momento gli avvenimenti precipitano: mentre Reacher indaga, qualcuno lo accusa formalmente per una rissa con i gestori di un night. L’accusa viene da un soldato delle forze speciali incontrato brevemente durante l’indagine, che in seguito viene trovato barbaramente ucciso all’interno della base. Nelle forze speciali molti sono convinti che il colpevole sia proprio lui, Reacher, e gli lasciano una settimana per risolvere il caso o pagarne le conseguenze. Consapevole di essere al centro di un grave complotto che rischia di fare di lui un comodo capro espiatorio, Reacher sfida tutto e tutti, aiutato solo da Summer. Si muove tra Europa e America, affronta un grave problema familiare e, alla fine, intuisce quale sia il volto del vero, nuovo nemico del suo paese. Ma saperlo è una cosa e provarlo un’altra.

Una delle avventure più complesse e avvincenti di Jack Reacher, una storia che ci rivela retroscena e sfaccettature di un personaggio diventato ormai un punto di riferimento per chi ama la narrativa d’azione in tutto il mondo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 15
Section 16
Section 17
Section 18
Section 19
Section 20
Section 21
Section 22

Section 9
Section 10
Section 11
Section 12
Section 13
Section 14
Section 23
Section 24
Section 25
Section 26
Section 27
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

About the author (2012)

LEE CHILD è nato a Coventry, in Inghilterra, nel 1954. Dopo aver lavorato per vent’anni come autore di programmi televisivi, nel 1997 ha deciso di dedicarsi alla narrativa: il suo primo libro, Zona pericolosa, è stato accolto con un notevole successo di pubblico e critica, e lo stesso è accaduto per gli altri romanzi d’azione incentrati sulla figura di Jack Reacher, personaggio definito dall’autore «un vero duro, un ex militare addestrato a pensare e ad agire con assoluta rapidità e determinazione, ma anche dotato di un profondo senso dell’onore e della giustizia». Lee Child vive negli Stati Uniti dal 1998.

Bibliographic information