Il potere disciplinare: nel lavoro privato, nel lavoro pubblico contrattualizzato, nel pubblico impiego e nel settore militare

Front Cover
HALLEY Editrice, 2007 - Law - 330 pages
0 Reviews
Il potere disciplinare è un potere unilaterale spettante al datore di lavoro, nell'ambito del lavoro subordinato nell'impresa come nel lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni. Peraltro, le modificazioni organizzative e culturali dell'impresa hanno comportato altrettante modificazioni nella proposizione istituzionale dello stesso potere disciplinare: si è passati, infatti, da un'assoluta discrezionalità datoriale nella individuazione della legittimità dei comportamenti dei prestatori di lavoro, alla previsione di una serie di limiti centrati sulla tutela della libertà e dignità del prestatore medesimo. Il volume esamina l'evoluzione normativa della materia nei vari tipi di lavoro subordinato, con un taglio essenzialmente pratico ed attento ai principi affermati dalla giurisprudenza costituzionale, ordinaria, di merito e di legittimità, ed amministrativa: ci si sofferma sia sugli aspetti sostanziali della disciplina, legale e contrattuale, sia sulle modalità e sui termini del procedimento disciplinare, per come configurato dalla disciplina vigente.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

DINATO PRIVATO
13
APPENDICE
16
CONTRATTUALIZZATO
67
E NEL SETTORE MILITARE
165
Evoluzione dei provvedimenti disciplinari nei vari
203
Codice Civile pag
215
Legge 20 maggio 1970 n 300 pag
233
Legge 27 marzo 2001 n 97 pag
242
Legge 24 ottobre 2006 n 269 pag
266
CCNL aziende di credito finanziarie e strumentali pag
272
CCNL comparto Regioni ed Enti locali pag
282
CCNL comparto Scuola pag
290
Codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche
297
pag
317
Bibliografia pag
329

Common terms and phrases

Bibliographic information