Il potere disciplinare nel lavoro privato e nel pubblico impiego privatizzato

Front Cover
Giuffrè Editore, 2010 - Law - 630 pages
0 Reviews
L'opera, suddivisa in tre parti, ripercorre analiticamente le tappe che hanno scandito l'evoluzione dei vari orientamenti sviluppatisi sul tema della responsabilità disciplinare nel rapporto di lavoro e illustra, in maniera schematica, le problematiche di interesse evidenziatesi nella pratica. Nella prima parte del volume si prende in esame la storia e i fondamenti del sistema, mediante il richiamo ai principi che informano la materia, così come progressivamente venuti a delinearsi attraverso il continuo dialogo tra dottrina e giurisprudenza. La seconda parte è dedicata all'analisi del sistema disciplinare nel settore del rapporto di lavoro privato, con occhio particolarmente attento ai recentissimi insegnamenti della Corte di Cassazione, attinenti ai profili dell'illecito e del meccanismo sanzionatorio, della pubblicità delle norme disciplinari, del procedimento, dell'interferenza tra illecito disciplinare ed illecito penale, del licenziamento e dell'impugnazione del provvedimento sanzionatorio. Nell'ultima parte si procede alla disamina dell'argomento con riferimento al settore del pubblico impiego privatizzato, ove vengono affrontate, in modo esteso, tutte le nuove questioni poste dalla recente riforma "Brunetta".
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

La esimente della reazione al comportamento provocatorio
56
Guida bibliografica
63
Autonomia del potere disciplinare dalla pretesa risarcitoria
71
Possibile polivalenza della mancanza
77
Sanzione e recidiva
97
Guida bibliografica
111
Esclusione di mezzi equipollenti di pubblicità
117

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information