Il problema della recensionalita del codice B alla luce del papiro Bodmer XIV: di Carlo M. Martini

Front Cover
St. Martin's Press, Jan 1, 1966 - Antiques & Collectibles - 192 pages
0 Reviews
Dall'introduzione dell'Autore: Nelle ripetute collezioni dei papiri scoperti fatte in vista della nona edizione del Novum Testamentum Graece et Latine di A. Merk sono venuto a poco poco nella convinzione che il testo lucano di Bodmer XIV, pubblicato nel 1961, rappresenti un fatto del tutto singolare nella storia dei ritrovamenti papiracei degli ultimi anni pur cosi ricchi di sorprese, fatto meritevole di uno studio approfondito e capace di rinnovare le nostre attuali conoscenze sulla storia del testo del Nuovo Testamento, soprattutto per quanto riguarda l'annoso problema della recensionalita di B. Infatti negli ultimi 70 anni, dopo il lavoro critico di Westcott e Hort che avevano ritenuto di individuare in B la presenza di una linea di trasmissione neutra, ossia non influenzata da elemeti occidentali o alessandrini, la ricerca critica ha collocato il carattere B nella recensione detta esichiana o alessandrina come uno dei rappresentanti del testo recensionale del III-IV secolo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Oggetto e piano del capitolo
66
Lezioni distintive di P e B 7273
73
I caratteri detti recensionali del codice B alla
86
Casi di consonanti doppie 95100
95
lo scambio tra 6t ed L 103112
103
Casi di sostituzione dvčoīv 112113
112
Casi di aoristi secondi in oc 119121
119
Armonizzazioni 128132
128
Correzioni tendenziose 135136
135
Le lezioni subsingolari di P
142

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information