Il problema obesità. Manuale per tutti i professionisti della salute

Front Cover
Maggioli Editore, 2011 - Psychology - 211 pages
Sempre più diffusa, presente sia nei Paesi occidentali sia in quelli in via di sviluppo, l'obesità colpisce anche fasce d'età molto giovanili e rappresenta un notevole problema per lo stato di salute della popolazione. Poiché sia la patogenesi sia la condizione dell'obesità sono multifattoriali e coinvolgono fattori biologici, psicologici, ambientali e socio-culturali, la complessità della "malattia" deve riflettersi in un approccio altrettanto complesso, di tipo multidisciplinare e integrato, in fase sia di valutazione, sia di trattamento. La psicologia, negli ultimi decenni, si è interessata con crescente impegno ai disordini legati all'alimentazione. Quanto siano complesse le implicazioni psicologiche associate all'obesità è evidente. Il volume ha l'obiettivo di offrire uno strumento utile a quanti operano nell'ambito del trattamento dell'obesità, siano essi medici, dietologi, fisiatri, educatori sanitari e psicologi o psichiatri. Il volume fornisce strumenti di conoscenza operativi per le attività sul campo. L'analisi dei comportamenti alimentari, delle emozioni e del rapporto con il proprio corpo e con gli altri aiuta gli operatori a capire meglio le persone obese. La rassegna dei questionari di valutazione delle dimensioni psicologiche offre una panoramica sugli strumenti operativi, analogamente alla descrizione dei vari approcci al trattamento dell'obesità.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione Pag
7
Emozioni e obesità Pag
55
Strumenti per lanalisi psicometrica dellobesità
83
Approcci alla gestione dellobesità
103
Obesità ed epistemologia relazionale
123
un nuovo programma
149
alcuni casi clinici
163
La gestione dellobesità in cardiologia riabilitativa
179
Conclusione
209
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information