Il progetto di restauro del Palazzo di San Pietro in Vincoli a Roma

Front Cover
Gangemi Editore spa - Architecture - 82 pages
Il particolare interesse storico del complesso di San Pietro in Vincoli sta principalmente nell'essere frutto di interventi, durati circa cinquant'anni, di più cardinali appartenenti alla famiglia della Rovere. Solo attraverso il rigoroso metodo d'indagine storica riferito all'intero complesso, basato sulla ricerca di archivio, sull'analisi critica delle fonti e sulla raccolta della documentazione iconografica, mediante la lettura incrociata con la realtà fisica dell'opera, è stato possibile precisare la cronologia della costruzione della residenza cardinalizia. Nella giusta convinzione che la comprensione puntuale della storia della costruzione e l'analisi dei caratteri stilistici e tipologici si pongano alla base del progetto di restauro, il lavoro affronta per gran parte temi storici e di lettura del monumento in questione, prima di giungere, nell'ultimo terzo del volume, ad una specifica proposta - corroborata, appunto, da una meticolosa ricerca storica - di restauro dei due prospetti del palazzo. Tale accurata analisi, sempre utile in campo storiografico architettonico, specie se riscontrata sistematicamente, come qui avviene, sul rilevamento grafico e fotografico del monumento, si rivela nel caso in esame non solo auspicabile ma addirittura indispensabile. Il volume dimostra, a parere di chi scrive, una solida competenza ed un rigoroso approccio scientifico sul fronte speculare della storia e del restauro. [Giovanni Carbonara]
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information