Il rifiuto dell'altro nell'anoressia. Studi di psicoanalisi

Front Cover
Lucia Simona Bonifati, Fabio Galimberti
FrancoAngeli, 2001 - Education - 176 pages
0 Reviews
L'anoressia non è riducibile all'isteria: è questa la tesi che lega i saggi presentati nel volume. L'anoressia non è riducibile all'isteria innanzitutto perché nella clinica si incontrano soggetti anoressico-bulimici strutturalmente ossessivi oppure perversi, paranoici, schizofrenici; secondariamente perché l'anoressia non è l'espressione contemporanea dell'isteria incontrata da Freud: perché può rappresentare, per il soggetto confrontato con la questione della femminilità, un impasse oppure una risposta differente rispetto a quella tipicamente isterica; perché può costituire non solo una difesa del desiderio, ma anche una difesa dal desiderio; perché si presenta spesso come rifiuto dell'Altro tout court.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

References to this book

Bibliographic information