Il rilievo come strumento di storia urbana: Reggio Calabria a cento anni dal sisma del 1908

Front Cover
Aracne, 2010 - Architecture - 140 pages
0 Reviews
Cento anni di storia sono tempo, azioni, eventi. Sono uno spazio di storia su cui è possibile misurare la figura che rappresenta lo sviluppo di una comunità. Cento anni sono lo spazio di tempo dove hanno messo una radice vitale almeno cinque generazioni di uomini e di donne, avvicendatesi per un motivo che non sempre risulta evidente: portare avanti la costruzione di una storia che è prima di tutto urbana. La ricerca ripercorre, attraverso il disegno, la storia urbana di Reggio Calabria, affrontando brevemente le relazioni e i rapporti tra artificio e natura, tra processi artificiali e naturali, in funzione di un lavoro in cui lo spirito guida è quello che riguarda il grande sisma del 1908 sullo Stretto di Messina. Scritti e disegni, nel loro insieme, descrivono approcci e metodologie finalizzati alla lettura e alla rappresentazione degli elementi costituenti le questioni relative ai valori di qualità e riconoscibilità del disegno della città.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Presentazione di Isidoro Pennisi
9
Premessa
11
Il Contesto
15
Copyright

5 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information