Il sistema di programmazione e controllo del museo

Front Cover
FrancoAngeli, 2007 - Art - 316 pages
0 Reviews
Il lavoro propone un sistema di programmazione e controllo per la conduzione di un museo. La strumentazione aziendale, soprattutto in questi ultimi anni, si è resa infatti sempre più necessaria per la direzione di questo organismo. Il valore culturale prodotto in un certo arco di tempo, cioè il grado di realizzazione della missione aziendale, costituisce il cuore del modello di controllo. Le tecniche per la sua misurazione e per la sua "contabilizzazione" rappresentano le sfide delle proposte elaborate. La produzione del valore culturale viene programmata e controllata mediante un sistema ancorato ai processi museali. Ad ogni processo vengono assegnati target culturali, di efficacia, e obiettivi gestionali, di efficienza. La fattibilità dei piani culturali e il mantenimento costante di un equilibrio economico-finanziario, infine, vengono monitorati, rispettivamente, con un impianto budgetario e un sistema di rilevazione contabile. Questi due strumenti consentono di governare le determinanti delle performance in capo alle singole attività di ogni processo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Premessa pag
3
La formazione di istanze di aziendalizzazione
9
CAPITOLO SECONDO
31
il museo ufficio il
58
Forme di gestione e aziendalità dellorganizzazione
67
Premessa pag
79
La SWOT analysis per la pianificazione e il controllo
90
Le dimensioni della conservazione e le tecniche di pro
97
CAPITOLO QUINTO
143
Le tecniche di misurazione della funzione promozionale
152
CAPITOLO SESTO
171
CAPITOLO SETTIMO
207
Gli attuali sistemi contabili dei musei italiani
215
La competenza temporale come criterio di rilevazione
221
Lo stato patrimoniale
245
Gli equilibri aziendali indagati con indici di bilancio
258

i processi primari e
104
Una struttura organizzativa disegnata lungo i processi
117
CAPITOLO QUARTO
127
Un sistema di programmazione e controllo multidimen
133
CAPITOLO OTTAVO
267
La programmazione nel mediolungo termine
273
BIBLIOGRAFIA pag
303
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information