Il tartufo - Il malato immaginario

Front Cover
Guaraldi - Fiction - 196 pages
Sempre attento e critico della realtà che lo circondava, Molière fu spesso osteggiato da coloro che dalle sue opere si sentivano colpiti. È il caso de Il Tartufo: un attacco all'Ipocrisia, incarnata in Tartuffe, un falso devoto così abile da riuscire, con l'inganno di una condotta apparentemente integerrima, a ottenere ciò che di più caro possiede Orgon, colui che lo ha accolto in casa. Il Malato Immaginario, ultima grande commedia di Molière, scritta nel 1673, è invece una vera e propria condanna filosofica contro la medicina del XVII secolo, ciecamente seguace degli insegnamenti degli antichi.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information