Il torchio e le torri: editoria e cultura a Bologna dall'Unitā al secondo dopoguerra

Front Cover
Edizioni Pendragon, 2006 - Language Arts & Disciplines - 319 pages
0 Reviews
I saggi raccolti in questo libro ripercorrono, con il rigore storico e storiografico caratteristico del loro autore, lo sviluppo dell'editoria bolognese dall'unitā al secondo dopoguerra, toccandone aspetti poco conosciuti, nel tentativo di ricostruire i legami tra editoria e cultura bolognese. Attraverso le vicende di storiche case editrici come la Zanichelli, la Pātron, la Cappelli si tirano le fila dell'intreccio, tutto petroniano, tra universitā, amministrazione e cultura, il cui fruttuoso punto di incontro č da ricercarsi nell'editoria scientifica universitaria, settore quanto mai trascurato nelle precedenti ricerche. Ne risulta un ritratto a tutto tondo di un secolo di editori, tipografi, intellettuali, autori, funzionari: una stagione feconda, oggetto di un'analisi attenta alla complessitā dei processi storici, politici e letterari in cui va inserito lo sviluppo della produzione libraria.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Per una storia delleditoria in EmiliaRomagna
11
La casa editrice Zanichelli dagli esordi al 1884
51
Č meglio guarire che restare sempre infermicci geremiadi di Nicola Zanichelli sul commercio librario e le contraffazioni
95
La produzione scientifica della casa editrice Zanichelli dalle origini agli inizi del Novecento
119
Salvatore Muzzi 18071884 un mediatore della cultura nella Bologna dellOttocento
153
Universitā e cultura a Bologna il contributo della Pātron dal 1925 agli anni Settanta
185
Appunti sulla storia della casa editrice Cappelli dalle origini al secondo dopoguerra
261
Indice dei nomi
309
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information