Infanzie invisibili, infanzie negate. Educare al presente per un futuro di pace

Front Cover
A. Nuzzaci
FrancoAngeli, 2008 - Education - 288 pages
1 Review
Il volume costituisce una riflessione sui principi che definiscono i diritti materiali e immateriali dell'infanzia e gli ideali che li fondano, e sul senso delle difficoltà che impediscono la loro concreta messa in opera. Gli interventi raccolti nel volume affermano con forza l'essere dell'infanzia e la responsabilità degli adulti nel dargli la parola, introducendo così la questione centrale del riconoscimento del diritto di tutti i bambini alla salute, all'educazione, al gioco, all'espressione.
 

What people are saying - Write a review

User Review - Flag as inappropriate

Infanzia, educazione, adultocentrismo

Contents

Silvano Focardi pag
9
Antonella Nuzzaci
15
Le azioni dellUNICEF Italia di Antonio Sciavi
21
un nuovo impianto
31
educare allin
37
Diritti alle infanzie e diritti delle infanzie
47
La ricerca sullinfanzia può restituire al bambino la parola
61
Disuguaglianza povertà e globalizzazione pag
68
Molte infanzie Percorsi antropologici nelle vite bambine
197
una lunga
208
Voce esterna
220
La Convenzione sui diritti dellinfanzia di Laura Baldassarre
227
Un impegno da rispettare
234
Limpatto dellHIVAIDS sullinfanzia pag
236
HIVAIDS e diritto allistruzione
237
HIVAIDS e salute infantile
238

Degrado ambientale e globalizzazione
77
Osservazioni conclusive
87
Complessità e dimensione estetica di Alberto Olivetti
98
Oltre gli spazi adultizzati
105
Linee progettuali educativamente orientate
112
quali vittime? Il
122
Ma che cosa si intende per identità
128
Cause del bullismo
135
Infanzia e diritti
143
Gioco e corporeità
150
Figli prima che bambini Destino sociale e genere tra
157
Percorsi al maschile
164
Qualche riflessione conclusiva
170
HIVAIDS e diritti civili
239
LUNICEF in azione
240
La sindrome di Tourette associata a comportamenti auti stici reversibili di Michele Zappella
242
Valutazione dei soggetti e metodi
243
Protocollo di trattamento
245
Risultati degli studi sulla famiglia
246
Decorso di disturbo
247
Discussione
249
a parola ai partecipanti
255
Valutazione della qualità del Corso
267
Bibliografia
269
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information