Iniziazione al mondo delle donne. La via femminile alla libertà del cuore

Front Cover
Edizioni Mediterranee, 2001 - Religion - 112 pages
0 Reviews
Un testo originale che collega due aspetti apparentemente distanti, come la dottrina taoista e l'universo femminile, tramite argomentazioni di tipo filosofico, storico e scientifico, e che fornisce convincenti risposte ai più comuni interrogativi circa il mondo delle donne. Perché il cervello femminile funziona in modo più integrale? Perché la storia comincia con l'avvento del dominio maschile? Perché l'eros femminile è più ricco e più profondo di quello maschile? Perché nel maschio sessualità e potere sono spesso strettamente legati? È possibile una società fondata sul piacere? Perché gli uomini hanno spesso paura delle donne? Le donne si sono realmente liberate dal dominio patriarcale o è un'ennesima presa in giro? Il percorso dell'autore si snoda dal culto preistorico della grande dea fino ai giorni nostri attraverso i concetti cari al taoismo, che fu definito dal suo stesso fondatore, Lao zi, "la via della femmina misteriosa". Una piacevole lettura che ci indica la ricerca dell'armonia interiore come primo passo necessario alla realizzazione dell'armonia tra i due sessi, in una società ormai da molto tempo malata per eccesso di yang, per eccesso cioè di maschile.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

In principio era la donna
9
Un modernissimo libro del neolitico
23
Un codice al femminile
37
Gli spacciatori di morale
57
La civiltà dei bonobo
71
La pratica taoista
89
Bibliografia
103
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information