Islam e violenza: parlano i musulmani italiani

Front Cover
Laterza, 2006 - Social Science - 173 pages
0 Reviews
In questo libro parlano i rappresentanti delle comunitÓ religiose, gli intellettuali, i commercianti, gli studenti, i praticanti rigorosi e i saltuari, nomi noti e persone qualsiasi, uomini e donne semplici che vivono e lavorano nel nostro Paese, sperimentando ogni giorno le contraddizioni della propria cultura e i pregiudizi occidentali. Le loro opinioni compongono un dialogo ideale sulla minaccia islamica reale e immaginata, sull'inquietudine suscitata da una religione tutt'uno con la politica, sulla necessitÓ di concordare regole comuni e valori condivisi, sulla terra di nessuno intorno a certe moschee dove la radice sociale dell'emarginazione si intreccia con l'identitÓ etnico-religiosa.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Chi ha paura dellislam?
3
la questione fenuninile
25
il conflitto delle identitÓ
44
Copyright

6 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information