Jean-Philippe Rameau

Front Cover
L'Epos, 2001 - Music - 263 pages
0 Reviews
Jean-Philippe Rameau (1683-1764), artista e intellettuale tra i più affascinanti della sua epoca, ha conferito nuova dignità all'arte musicale riconoscendole un fondamento scientifico fino ad allora ignorato. Sebbene la sua arte fosse legata all'estetica classicista, divenuta ormai mero riflesso della cultura chiusa e decadente di una corte che si accingeva a vivere gli utlimi drammatici eventi della sua storia, Rameau seppe presentarsi come musicista moderno, in grado di esprimere emozioni e sentimenti contrastanti, dalla forza vigorosa alla grazia elegante e raffinata, dalla vivace sensualità alla cupa malinconia. Per più di un secolo dimenticato, Rameau resta ancora un compositore raramente frequentato dall'attuale repertorio musicale.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

LA VITA
29
I MOTTETTI 43
44
LE PIÈCES POUR CLAVECIN 50
50
Copyright

14 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information