Jihad: le radici : [una analisi originale sulle cause del fondamentalismo islamico tra orgoglio e frustrazione, sulle tracce di una ipotesi illuminante avanzata sei secoli fa dallo storico arabo Ibn Khaldun]

Front Cover
Luiss University Press, 2004 - Political Science - 116 pages
0 Reviews
Un geniale storico arabo, Ibn Khaldun, forniva nel XIV secolo una limpida spiegazione delle ragioni che hanno reso difficile alla civiltą musulmana competere economicamente con l'Occidente e che l'hanno condotta in una situazione rovinosa e frustrante. Questo libro di Pellicani riprende le tesi di Khaldun e propone un percorso originale per andare alle radici del fenomeno della Jihad, indica le "piste" che bisogna battere per comprendere la natura del dramma storico che si sta svolgendo sotto i nostri occhi e dal cui esito dipenderanno le forme che assumeranno le relazioni fra Noi e gli Altri.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione 5
La guerra culturale fra
terrorismo islamico 79
Copyright

1 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information