Johann Adolf Hasse

Front Cover
L'Epos, 2004 - Music - 517 pages
0 Reviews
Johann Adolf Hasse (1669-1783), tra i più prestigiosi esponenti del teatro dell'opera italiano nel Settecento, visse e operò nei centri più rappresentativi del circuito culturale dell'epoca (Napoli, Venezia, Dresda, Vienna) tessendo una fitta rete di relazioni con le corti europee, i teatri italiani, le istituzioni ecclesiastiche. Modello di eleganza e leggerezza, la sua musica rappresenta un ideale di bellezza fondato sulla misura e l'equilibrio formale, sull'espressione mai eccessiva delle passioni che, se rivelate da un'arte semplice e sublime, raggiungono l'animo degli spettatori.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information