L'Africa nera fra cristianesimo e islam: l'esperienza di Daniele Comboni (1831- 1881)

Front Cover
Daniele Comboni (1831-1881) visse in Sudan proprio quando le societÓ e le economie tradizionali stavano per essere travolte dagli effetti della scoperta delle sorgenti del Nilo. La sua opera di evangelizzazione si inserý nella complessa trama di rapporti politici, diplomatici ed economici che avevano come soggetti le potenze europee, l'Egitto e le compagnie commerciali, e come oggetti l'avorio e le popolazioni subsahariane. A queste Comboni si dedic˛ infaticabilmente, combattendo il commercio degli schiavi e sognando e progettando l'autogoverno del continente, in base al principio della "rigenerazione dell'Africa coll'Africa stessa".

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Parte Prima La missione austrýaca nellAlto Nilo
21
Parte Seconda Daniele Comboni
191
Cronologia
393
Prefetti e Segretari della Congregazione
401
Due monoteismi alla conquista dellAfrica
423
Indice dei nomi dei luoghi geografici
433
Copyright

Bibliographic information