L'alta, la cupa fiamma: (poesie 1935-1985)

Front Cover
Rizzoli, 1990 - Poetry - 135 pages
0 Reviews
Il poeta di Primizie del deserto e di Onore del vero è un poeta parmenideo, che raffigura l'immobilità e la sospensione dell'Essere: un Essere che è desolazione, tristezza, talora squallore, come nei paesaggi appenninici o nelle ore livide dell'autunno, dell'inverno, dell'inizio del giorno. Un Essere che non riesce mai ad apparire come irradiazione di luce, ma è sempre ombra, che tenta in ogni modo di chiarirsi e di diventare luce.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
5
Nota biografica
17
Antologia della critica
19
Copyright

31 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information