L'alternativa letteraria

Front Cover
Meltemi Editore srl, 2001 - Literary Criticism - 188 pages
La letteratura, nel suo intreccio di idee, immagini e linguaggi, riflette lo stato di disagio del mondo. Ma, una volta assurta a specchio della realtà, può anche illudersi di sostituirla, diventando così un rifugio consolatorio, non toccato dalle barbarie degli eventi. E' necessario però che essa metta di continuo in questione la propria configurazione e i propri statuti, che si proponga come punto di vista critico dei mali del mondo, senza adagiarsi nella semplice trascrizione di quanto accade. Questo libro vuole portare il lettore a riflettere sul problema dell'alternativa letteraria attraversando, anche, in un dialogo produttivo, le posizioni di alcuni teorici della "sinistra antagonista" che operano in diversi ambiti culturali.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
Section 2
Section 3
Section 4
Section 5
Section 6
Section 7
Section 8
Section 9
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information