L' architettata mano: pentedattilo palmo di pietra

Front Cover
Rubbettino Editore, 2004 - Architecture - 97 pages
0 Reviews
Legato indissolubilmente al nome che lo designa tale paese, raggrumatosi nei secoli alle pendici dell'Aspromonte, si segnala e ci segnala la sua imponenza nel paesaggio calabrese. Monito, freno, saluto, è stato indagato e riprodotto da Kircher, dal Brenson, da Lear, da Escher che vi soggiornò a lungo negli anni trenta, e da artisti più a noi vicini. Attraverso una introspezione meticolosa, affiancata da un esauriente apparato bibliografico, la Mano di Pentedattilo: sinistra, tetra, rare volte solare, macchiata del sangue della Strage Degli Alberti, quasi una storia shakespeariana, debitrice di Giulietta e Romeo, si confonde con l'indagine su di una mano che vuole essere paradigma architettonico.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
7
Section 2
17
Section 3
23
Section 4
26
Section 5
37
Section 6
49
Section 7
50
Section 8
57
Section 9
60
Section 10
63
Section 11
75
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information