L'arte della guerra romana

Front Cover
Biblioteca universale Rizzoli, 2003 - Literary Collections - 372 pages
0 Reviews
Vegezio fu un alto funzionario imperiale della corte di Costantinopoli durante il IV secolo dopo Cristo, ai tempi di Teodosio il Grande. Convertitosi al cristianesimo, scrisse questa opera articolata in quattro libri - utilizzando e collegando le fonti più diverse latine e greche - dedicata all'antica arte della guerra e alla potenza militare romana in un periodo in cui gli eserciti imperiali passavano di sconfitta in sconfitta sotto l'urto delle popolazioni barbariche. Rimpianto di una gloria passata, desiderio di sicurezza, tentativo utopico - lo imiterà, ad esempio, Niccolò Machiavelli - di rifondare una tradizione che ormai era diventata null'altro che un topos letterario.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
i
Section 2
47
Section 3
50
Copyright

19 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information