L'audiovisivo: dal cinema ai nuovi media

Front Cover
Bompiani, 1996 - Language Arts & Disciplines - 191 pages
0 Reviews
Il saggio segue le linee delle ricerche dell'autore, ma le intreccia spesso autocriticamente, con i risultati del lavoro degli studiosi che si sono occupati del fenomeno. A un percorso cronologico (cap. 1) segue una rivisitazione trasversale dell'argomento, radicata nelle tre grandi categorie di rappresentazione, comunicazione e conoscenza (cap. 2) e, alla fine, un ripensamento progettuale sulla sfida lanciata agli studi semiotici e alle scienze umane in generale dai cosiddetti 'new media', che sembrano mettere in crisi i modelli tradizionali dei rapporti tra l'uomo e la macchina o di quelli fra uomini attraverso la macchina (cap. 3).

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
1
Fra strutturalismo e neopragmatismo
13
Le prime emergenze della testualitÓ e liconismo
20
Copyright

7 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information