L'avventura di Ceyrac. Una vita per gli altri

Front Cover
Editoriale Jaca Book, 2007 - Biography & Autobiography - 221 pages
Questo uomo, il padre Pierre Ceyrac, ha attraversato il XX secolo e il mondo. Nato in un villaggio rurale della Francia nel 1914, la lascia a ventitré anni pensando di non tornarvi più: va come missionario gesuita in India. Mentre i suoi fratelli divengono personalità pubbliche e politiche a livello regionale e nazionale, lui consacra la vita al servizio dei più poveri. Arrivato in un paese governato dagli Inglesi e dai maharaja, partecipa a tutte le tappe della storia dell'India: il raggiungimento dell'indipendenza, il primo periodo di "modernizzazione", le prime conquiste sociali di quelli che vengono chiamati "intoccabili", ecc. Per decenni ha attraversato il paese in moto, auto e treno e prosegue a farlo. Ora ha più di novant'anni. Ha conosciuto Gandhi, Nehru e Madre Teresa. Ha costruito strade, dispensari, centri sociali, villaggi di accoglienza per bambini... Più di 30.000 orfani sono cresciuti in centri che portano il suo nome, "Father Ceyrac". Ha passato quasi quindici anni nei campi profughi cambogiani, lungo la frontiera thailandese. Un uomo di preghiera che, per parlare senza enfasi, ha condotto un'opera gigantesca.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Prefazione
7
Le radici francesi
15
Uninfanzia protetta
23
Deo gratias
33
Capitolo quarto
43
Andate e infiammate il mondo
57
Capitolo settimo
89
La coscienza dei poveri
107
Gli intoccabili
135
Capitolo undicesimo
147
Capitolo dodicesimo
161
Capitolo tredicesimo
181
Capitolo quattordicesimo
195
Capitolo quindicesimo
203
Epilogo
217
Copyright

Capitolo nono
119

Common terms and phrases

Bibliographic information