L'epistolario di Ludovico Agostini: riforma e utopia

Front Cover
L. S. Olschki, 2006 - Biography & Autobiography - 291 pages
Il Cinquecento è perfettamente rappresentato da uno dei personaggi più singolari della storia del pensiero: Ludovico Agostini. Autore di svariate opere religiose, filosofiche e utopiche, Agostini affida al proprio epistolario privato pensieri e paure, progetti di riforma e utopie, che travagliano la sua vita. Proprio perché documento personale l'epistolario è forse il suo lascito più importante perché permette al lettre di avere una visione a tutto a tondo di questo poliedrico e travagliato personaggio.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Ludovico Agostini Pag
9
Nota al testo
49
Indice dei destinatari
277

2 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information