L'esecuzione mobiliare. Espropriazione presso il debitore (artt. 513-542 Cod. proc. civ.). Espropriazione presso terzi (artt. 543-554 Cod. proc. civ.)

Front Cover
Giuffrè Editore, 2011 - Law - 806 pages
0 Reviews
L'opera offre tutto il materiale in maniera lineare tramite un analitico commento ragionato dei singoli articoli (dal 513 al 554 del codice di procedura civile). Il testo è costituito da due sezioni; nella prima parte viene analizzata l'espropriazione mobiliare presso il debitore partendo dal pignoramento, proseguendo poi con l'intervento dei creditori, assegnazione e vendita, si conclude con la distribuzione della somma ricavata. Nella seconda parte viene analizzata l'espropriazione mobiliare presso terzi con analisi del pignoramento ed intervento e si conclude con l'assegnazione e vendita. Conclude l'opera l'indice dei provvedimenti dei quali è riportata la motivazione suddiviso tra Corte costituzionale, Corte di cassazione e Magistrature di merito. Il testo fornisce così agli operatori una mappa dei "precedenti", di agevole reperimento grazie ad un indice analitico dettagliato, per agevolare la soluzione della singolare vicenda proponendo di volta in volta gli inquadramenti delle novità che la realtà continua ad offrire. Aggiornato alle leggi 80 e 263/2005; 51 e 52/2006; 29/2009; 24 e 183/2010.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Cose mobili assolutamente impignorabili
51
BENI MOBILI DEL PATRIMONIO DELLA P A
60
Residualità del pignoramento delle attrezzature lavorative del debitore alla luce
64
A LA SALVAGUARDIA DELLE COSE DESTINATE DAL DEBITORE a SERVIZIO DEL FONDO o ALLA
70
Fattispecie singolari
83
Quali effetti produca per il creditore procedente la vendita dei frutti pendenti
90
Le questioni
100
Termine per il deposito dellatto di pignoramento
117
Art 534
337
Questioni sul compenso alli v g
353
Art 535
363
Prezzo base fissato in base a stima effettuata alcuni anni prima
366
Le questioni
372
F PARTICOLARITÀ DELLA RISCOSSIONE ESATTORIALE PRESSO TERZI
515
Le questioni
530
A CREDITI ALIMENTARI
555

Art 519
123
Le questioni
129
Le questioni
135
A NOMINA DEL CUSTODE
143
La sottoscrizione del verbale da parte del custode equivale ad accettazione
146
La legittimazione processuale del custode
152
Art 522
161
REQUISITI DEL CREDITO PER LINTERVENTO
213
Allegazioni assertive
223
E GLI AVVISI
230
Dellassegnazione e della vendita
249
Necessità dellavviso al creditore iscritto nel pignoramento di veicoli
262
Art 530
269
Le questioni
275
A LUDIENZA DI COMPARIZIONE DELLE PARTI e IL PRINCIPIO DEL CONTRADDITTORIO
283
Nozione di credito retributivo
561
bis I limiti alla pignorabilità non si estendono alle somme accantonate dal datore di
567
Dichiarazione del terzo
623
bis È valida la dichiarazione resa in udienza anziché a mezzo raccomandata
638
La dichiarazione negativa
648
La posizione processuale del terzo pignorato negli incidenti cognitivi del processo
661
Art 548
671
Intervento
719
È sufficiente che il titolo sia depositato in fotocopia se non vi sono contestazioni
725
Fattispecie
733
Per fare valere limpignorabilità del credito non è utilizzabile lo strumento
752
Evenienze successive allassegnazione
770
Rimedi avverso il provvedimento di chiusura in rito del processo esecutivo
776
Indice dei provvedimenti dei quali è riportata la motivazione
783

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information