L'inedito di Hemingway

Front Cover
Isbn Edizioni, 2010 - Fiction - 233 pages
0 Reviews
Mark Trace adora scrivere. E, fin da ragazzo, ha sempre avuto la straordinaria capacità di imitare alla perfezione i grandi classici della letteratura. Grazie al suo talento ha lavorato a Parigi per qualche tempo, scrivendo per un commerciante di libri antichi finti racconti di autori famosi. Quando torna in Inghilterra e si ritaglia un posto in una delle maggiori riviste di Londra, sembra aver trovato finalmente la sua dimensione ideale. Ma è proprio allora che iniziano i problemi. Le "opere" del suo passato tornano a galla e rappresentano solo l'inizio di un'avventura molto pericolosa. In questo thriller di David Belbin nulla è come sembra e il colpo di scena è sempre dietro l'angolo; l'avventura di un falsificatore nato, una storia originale che ha un protagonista su tutti: la letteratura.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Bibliographic information