L'orecchio di Freud: societÓ della comunicazione e pensiero affettivo

Front Cover
EDIZIONI DEDALO, 2005 - Language Arts & Disciplines - 217 pages
1 Review
Se numerosi sono stati i tentativi di fornire una lettura filosofica di Freud e della psicoanalisi, questo lavoro prova a battere una strada in qualche modo opposta, puntando a offrire "un ascolto" psicoanalitico del testo filosofico e delle istituzioni sociali. Ci˛ che unisce i diversi capitoli del libro, dalla critica della societÓ della comunicazione all'analisi del pensiero come forma autocurante della mente, fino alla messa in discussione dei paradigmi razionalistici che dominano la filosofia politica contemporanea, Ŕ il tentativo di accostarsi ad uno stile filosofico che recuperi la dimensione pulsionale, affettiva del pensiero e del linguaggio, davanti alla rarefazione della realtÓ e delle parole che caratterizza il mondo contemporaneo.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
5
Section 2
9
Section 3
11
Section 4
14
Section 5
15
Section 6
29
Section 7
43
Section 8
53
Section 16
137
Section 17
147
Section 18
152
Section 19
156
Section 20
157
Section 21
161
Section 22
177
Section 23
184

Section 9
56
Section 10
88
Section 11
93
Section 12
96
Section 13
107
Section 14
115
Section 15
121
Section 24
185
Section 25
195
Section 26
197
Section 27
202
Section 28
207
Copyright

Common terms and phrases

Bibliographic information