L'ospite

Front Cover
Einaudi, 2004 - Poetry - 136 pages
0 Reviews
L'ospite è la presenza interiorizzata che pervade i versi di questa raccolta: una femminilità domestica, una fisicità in disarmo fotografata con cruda esattezza, osservata nei gesti e nei particolari rivelatori. È lo specchio rovesciato in cui si scruta la soggettività del poeta, il referente implicito di un dialogo a distanza fra corpi e intelletti: da un lato un modello di donna dal limitato e tuttavia potentemente metaforico, orizzonte casalingo, dall'altro lo sguardo distante e partecipe dell'autrice. Ma in realtà sono due punti di vista che si intrecciano in un passaggio di consegne generazionale, da una vita compiuta a un'altra che si sta cercando.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Coperte asciugamani tovaglioli
6
Ho messo i campanelli alle caviglie
31
cortocircuito
61
andrai coi
136
P99 il cullare del
101
Copyright

Other editions - View all

Bibliographic information