La dea digitale

Front Cover
Fazi Editore, 2000 - Fiction - 267 pages
0 Reviews
Gedeoh C. Labscher è un brillante scienziato informatico, fondatore della Olitech e creatore di Asia, un'intelligenza artificiale in grado di inventare un nuovo e rivoluzionario software. Labscher è però indeciso sul da farsi in merito all'utilizzo della sua scoperta e infine decide di costruire, con l'aiuto di Asia, un sistema di arma intelligente che darà agli Stati Uniti e all'Occidente la supremazia militare assoluta. Ma ben presto la situazione si complica: un misterioso hacker minaccia la fortezza elettronica che custodisce Asia, i pacifisti contestano Labscher e un collaboratore della Olitech muore in circostanze oscure.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Selected pages

Contents

Section 1
7
Section 2
42
Section 3
243
Section 4
247
Section 5
249
Section 6
253
Section 7
257
Section 8
266
Section 9
267
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information