La maestra tra 800 e 900 in Italia nell'ambito dell'emancipazione della donna

Front Cover
GRIN Verlag, 2009 - 28 pages
0 Reviews
Seminar paper from the year 2008 in the subject Romance Languages - Italian and Sardinian Studies, grade: 2,3, Free University of Berlin (Istituto di Filologia Romanza), course: Seminario: Sorelle d'Italia, language: Italian, abstract: Nel seguente lavoro verra presentato un sommario della situazione generale con cui le maestre tra 800 e 900 in Italia sono confrontate (1.). Quando 1860 viene emanata la prima legge che cerca di creare un sistema scolastico nazionale, l'Italia si trova nella situazione di formare piu insegnanti. Da questa situazione consegue per le donne la possibilita di fare un lavoro socialmente onorevole e meno faticoso di quello dell'operaia: la maestra. Lo stato economico, gli stipendi, il posto di lavoro, la situazione familiare e problemi con i maestri maschili sono temi del secondo brano di questa tesina (2.). Nella parte seguente sara delineato l'inizio dell'emancipazione in Italia. Di grande interesse sono alcuni giornali femminili ed alcune donne che lottano per piu diritti per la donna come per esempio Annamaria Mozzoni (3.). Poi verranno presentate due maestre, Emilia Mariani e Italia Donati, che sono molto importanti nella storia della maestra italiana perche hanno un corso della vita eccezionale. La Mariani partecipa ai congressi nazionali degli insegnanti per migliorare la situazione delle maestre e per raggiungere l'equiparazione degli stipendi tra maestri e maestre. Fino alla fine e attiva per i diritti delle maestre e in generale per le donne (4.1). Purtroppo Italia Donati, nella sua breve vita, non ha la possibilita di impegnarsi per i diritti delle maestre, come Emilia Mariani. Muore a soli 23 anni. Un segno delle condizioni catastrofiche, in cui le maestre giovani devono vivere alla fine dell'ottocento e all'inizio del novecento e il suo suicidio nel 1886 (4.2). Il saggio terminera con alcune considerazioni conclusive (5)."
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information