La magia delle parole

Front Cover
Guida Editori, 2007 - Literary Criticism - 200 pages
Un pescatore nero che alza la sua vela fatta con un sacco di farina. Una donna, Elena, bellezza scolpita nell'ebano, che sulla spiaggia stringe in mano i suoi sandali di plastica. Sono loro i protagonisti, gli antieroi di Omeros, il poema epico del premio Nobel per la letteratura Derek Walcott. Nell'opera di Walcott la tragedia intrinseca all'esistenza, la miseria della storia umana, e di quella dei Caraibi in particolare, trovano riscatto nella forza dei colori che l'alba riversa nel cielo, nel mare, sugli alberi e sugli uomini. E spesso le poesie di Walcott dicono che l'alba porta con sé gratitudine, perché il risveglio, tra tutti i miracoli che ricorrono, è il più sconvolgente.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

I
5
II
13
III
41
IV
77
V
121
VI
149
Copyright

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information