La Parigi di Zola

Front Cover
Editori riuniti, 2001 - Literary Criticism - 290 pages
L'Emile Zola dei "Rougon Macquart" è l'etnografo puntiglioso, che percorre le zone dove vivono, lavorano, soffrono e si divertono le diverse tribù che compongono la società francese: le Halles per "Le ventre de Paris", i quartieri operai per "L'assommoir", i retroscena del teatro di varietà per "Nana", il quartiere residenziale di Passy per "Une page d'amour", il mondo della Borsa per "L'argent", i grandi magazzini per "Au Bonheur des Dames": ogni volta è un continente nuovo da esplorare, una popolazione sconosciuta di cui ricercare l'umile verità che non può essere raggiunta se non nella misura in cui si vive la propria osservazione.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

un sacerdote del dio denaro
79
la Francia prima
97
amour et potbouille
109
Copyright

4 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information