La Torre Galfa di Melchiorre Bega Architettura e Costruzione

Front Cover
Laura Greco, Stefania Mornati
Gangemi Editore spa, Sep 13, 2012 - Architecture - 176 pages
La torre Galfa viene realizzata a Milano tra il 1956 e il 1959, su progetto di Melchiorre Bega, per ospitare gli uffici della Sarom, societÓ petrolifera per l'estrazione, la lavorazione e la vendita di idrocarburi, costituita nel 1950 da Attilio Monti. L'edificio riscuote presto l'attenzione e l'apprezzamento da parte di molti progettisti, anche a livello internazionale, e viene segnalato per alcune significative particolaritÓ: l'originale struttura che, nelle numerose recensioni dell'edificio risalenti al periodo del suo completamento, Ŕ quasi sempre riduttivamente descritta come "costituita da sei grandi pilastri" e solai aggettanti; per l'esteso impiego della parete vetrata e per le originali e avanzate soluzioni impiantistiche. Ad oggi, nonostante qualche tesi di laurea, dove il tema Ŕ stato affrontato con maggiore approfondimento, la torre rimane ancora poco studiata. In quest'opera, dove tutto si incentra sui criteri di standardizzazione impliciti nei pi¨ aggiornati procedimenti costruttivi, sull'iterazione dei componenti edilizi e dove l'immagine del complesso tende a dispiegarsi nella rappresentazione industriale di una moderna estetica dell'edilizia, interviene qualcosa di inatteso ad alterare l'apparente equilibrio. Partendo da materiali storici ampiamente inediti, il volume si pone l'obiettivo di inquadrare la torre Galfa nel panorama professionale di Melchiorre Bega e ricostruirne la vicenda progettuale e costruttiva che ha portato alla realizzazione di uno dei pi¨ interessanti "grattacieli" milanesi.
 

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information