La città perduta dei Templari

Front Cover
Newton Compton Editori, 2012 - Fiction - 428 pages
1 Review
Dopo aver ritrovato il leggendario medaglione di Montségur in un'antica cappella siriana, Finn McGuire deve fare i conti con una serie di omicidi. I mandanti appartengono a un gruppo di discendenti delle SS, conosciuti come I Sette, che non si fermeranno di fronte a nulla pur di entrare in possesso del prezioso ciondolo e del Santo Graal. Caedmon Aisquith, ex ufficiale del MI5, una sezione dei servizi segreti inglesi di controspionaggio, è uno studioso esperto di Cavalieri templari ed è certo che I Sette abbiano un unico desiderio: ottenere il Santo Graal per far resuscitare il Terzo Reich. Caedmon e Finn dovranno unire le proprie forze per giungere per primi nel luogo in cui si trova la pericolosissima reliquia e impedire così un ulteriore spargimento di sangue, una corsa che li porterà dal Louvre a una cittadella medievale nei Pirenei. La posta in gioco è alta perché in caso di fallimento le sorti dell'umanità saranno a rischio...
 

What people are saying - Write a review

LibraryThing Review

User Review  - Ameise1 - LibraryThing

This a a fast-paced, gripping and breathtaking reading. The group of seven, heirs of very important SS leaders, are trying to fix a energy bridge between now and 1940 to send their ancestors the most ... Read full review

Selected pages

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information