La dolce ora

Front Cover
Marsilio, 2007 - Poetry - 77 pages
0 Reviews
Infanzia e maturitą, constatazione di attendere quasi felice la dolce ora, nella spossata fermezza dell'ultima visione, "gli occhi di luce alla notturna brezza / in grani assorti ancora pił lucenti", animano questo piccolo poema. Il tema dell'esclusione e quello dell'identitą si sostanziano di una spiritualitą diffusa e profonda. Il dialogo, a volte ironico o sarcastico, rimemora il tempo della solitudine, del carcere, dell'emarginazione, l'ostinata aspirazione a comunicare liberamente e con la propria voce. Attraversate le esperienze della lingua poetica novecentesca, la scrittura ritrova un fortunato approdo alla purezza e alla limpidezza del dettato classico.

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Bibliographic information