La festa finita: romanzo

Front Cover
Mondadori, 2002 - Fiction - 277 pages
Carlo diventato un famoso direttore d'orchestra. Vive da anni negli Stati Uniti ed ritornato a Torino, la citt della sua giovinezza, per dirigere il Falstaff al Regio. E' l'occasione per rivedere gli uomini, le donne, gli amici, anzi i "compagni" di un tempo, perch Carlo, trent'anni prima, stato un leader della contestazione. Come passato il tempo. Per tutti. Per Alexandra, che fu bellissima e amata. E per Angelo Cugno, che era l'amico "proletario" di Carlo e che tale rimasto. Povero, sconfitto. Ma con ancora tanta rabbia in corpo. Rabbia contro Carlo. E il ritorno del musicista si trasforma in un incubo.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Section 1
7
Section 2
9
Section 3
31
Copyright

22 other sections not shown

Other editions - View all

Common terms and phrases

Bibliographic information