La fine della meraviglia: media, comunicazione, societÓ italiana

Front Cover
Gian Paolo Parenti, Stefano Gnasso
Editori Riuniti, 2004 - Language Arts & Disciplines - 223 pages
0 Reviews
Si fa strada nella societÓ un sentimento di disincanto, che investe tanto i media quanto la comunicazione delle aziende e della politica. Tale sfiducia non Ŕ, semplicemente, la conseguenza di un attacco di panico sociale e nemmeno l'applicazione di una "strategia antagonista"; piuttosto, Ŕ quel tipo di scoramento che ci prende ogni qual volta rivolgiamo a una persona, in cui riponiamo stima e speranze, una domanda per noi molto rilevante, e ci sentiamo dare una risposta del tutto fuori tema. "La fine della meraviglia" descrive le cause e le dinamiche di questo disagio, lanciando un allarme a chi si occupa di comunicazione e - al contempo - proponendo un rimedio possibile.

From inside the book

What people are saying - Write a review

We haven't found any reviews in the usual places.

Contents

Introduzione
9
Stefano Gnasso e Gian Paolo Parenti
15
Paola Domenichini e Riccardo Rudelli
33
Copyright

7 other sections not shown

Common terms and phrases

Bibliographic information